ISVEG - Assalto alla svendita Sasch

ISVEG – Assalto alla svendita Sasch

CAMPI – Sasch ultimo atto. La svendita fallimentare è iniziata alle 10 questa mattina, ma già da molto prima la gente affollava la piazza della ditta del sindaco di Prato Roberto Cenni. Verso le nove e mezzo le vie limitrofe e il grande piazzale usato come parcheggio era completamente pieno di macchine, tanto che la gente è andata nel parcheggio dei Gigli a lasciare la macchina e poi è arrivata a piedi in Via Einstein 26. E’ arrivato anche un “porchettaro” da Montemurlo che ha allestito uno spazio con tavolini sedie al coperto.

Un fiume umano di persone che nemmeno il cattivo tempo e la pioggia incessante ha fermato. Verso le 11 le persone che aspettavano fuori erano oltre duecento, ma alla fine si sono contate almeno duemila persone. Alle dieci sono entrate le prime 40 persone e poi si è proseguito con successivi ingressi a intervalli per permettere il normale deflusso del pubblico. Curiosità, prezzi bassi questi le principali motivazioni che hanno spinto le persone ad affollare il piazzale di fronte allo spaccio Sasch. I primi pezzi ad essere esauriti sono stati le valige e i trolley. C’è addirittura chi ha usato i trolley come carrelli della spesa che poi, arrivati alla cassa, ha rovesciato sul nastro. «E’ tutto bloccato, la gente arriva a piedi dai Gigli» commenta il direttore dell’ISVEG di Prato.

La svendita dei capi ha suscitato anche la dura reazione politica del segretario provinciale dell’IdV di Prato Salvo Ardita, che ha condannato l’operazione: «Dopo aver messo sul lastrico decine di fornitori, aver creato un buco di novanta milioni di euro, licenziato decine di dipendenti ed essere fallita con l’ombra della bancarotta fraudolenta per i suoi amministratori, compreso quel Roberto Cenni azionista di riferimento e sindaco di Prato, ora la Sasch – spiega Ardita in una nota – dà un altro colpo violento a centinaia e centinaia di negozianti e ambulanti fra le province di Prato e Firenze»

Rebecca Romoli

< Indietro
  • Il sito ufficiale dell'Associazione Nazionale I.V.G.
  • Il sito ufficiale dell'Associazione per le vendite mobiliari
  • istituti Il circuito dei siti degli Istituti Vendite dell'Associazione Nazionale I.V.G