CHIUDI RICERCA AVANZATA beni immobili

  • Cerca nella categoria
  • Proposto dall'istituto
  • Tipo di vendita
  • Beni proposti
    negli ultimi

    giorni
  • Ricerca
    libera
  • CERCA
ABITAZIONE IN VILLE » VILLA NEL BOSCO a Gaiole in Chianti - Lotto 1
Senza incanto

VILLA NEL BOSCO a Gaiole in Chianti - Lotto 1

Scopri gli altri lotti:
VILLA NEL BOSCO
CASTELLO DI SAN DONATO IN PERANO

Prezzo base € 565.000,00

Offerte entro il 20.06.2018 alle ore 12:00.
Data vendita: 21.06.2018 alle ore 09:30
Rilancio minimo: € 5000.00

La vendita avrà luogo presso:aula pubbliche udienze Tribunale di Siena, via Camollia 85
DIRETTAMENTE DAL TRIBUNALE, NESSUNA SPESA DI CONSULENZA A CARICO DELL'INTERESSATO ALL'ACQUISTO!!!!
Scheda aggiornata il 09.04.2018 alle ore 11:02
Vendita senza incanto in modalita sincrona mista

DESCRIZIONE:

Di mq 174 su tre livelli: al piano terra la zona giorno, composta da un ampio salone con focolare e la cucina sul lato Ovest e una camera con bagno interno sul lato Est, e al piano primo la camera padronale, anch’essa con bagno interno; mentre al piano inferiore, completamente interrato, sono ubicati locali accessori tra cui un terzo bagno indipendente, tutti areati attraverso bocche di lupo che si aprono sullo scannafosso. L’immobile è circondato da resede recintato di mq 1.557 (comprensivi dell’ingombro dell’edificio).

Per informazioni telefonare al custode: AREZZO 0575 383138 – SIENA 0577 318101
Per visitare l’immobile
Email: visite.ivg@gmail.com
Cell.: 329 4447741

Scopri gli altri lotti:
CASTELLO DI SAN DONATO IN PERANO a Gaiole in Chianti – Lotto 2

DOCUMENTI SCARICABILI

SCARICA PERIZIA DEL 10-07-17 RELAZIONE DI AGGIORNAMENTO dott. BOANINI e arch. Rianna.pdf

SCARICA PERIZIA DEL 09-10-14 AGGIORNAMENTO DELLA STIMA dott. CECCHI.pdf

SCARICA PERIZIA DEL 11-07-14 STIMA dott. MOSCARDINI.pdf

SCARICA PERIZIA DEL 04-03-14 RELAZIONE dott. CECCHI.pdf

SCARICA PERIZIA DEL 18-01-13 RELAZIONE DI STIMA dott. CECCHI.pdf

“Cauzione offerta telematica
Il versamento della cauzione dovrà avvenire unicamente mediante bonifico bancario a valere sul conto corrente identificato con il codice IBAN IT65L086 7371 8800 0000 1008 925 presso la ChiantiBanca – Credito Cooperativo – Società Cooperativa filiale di Siena, intestato alla Curatela Fallimento RF 35/2013 CAST C/O STUDIO STANZIONE con importo pari almeno al 10% (dieci per cento) del prezzo offerto.
L’offerta sarà considerata efficace a condizione che il bonifico con la cauzione risulti già accreditato sul conto corrente della procedura al momento della presentazione della domanda: al fine verificare tale circostanza, nella domanda dovrà essere espressamente indicato il numero identificativo di CRO dell’operazione. A tal fine il bonifico andrà disposto al massimo fino a 3 giorni prima della data fissata per l’esperimento
Tale cauzione verrà restituita in caso di non aggiudicazione mentre, in caso di aggiudicazione, verrà trattenuta in conto prezzo, ovvero incamerata a titolo di multa in caso di rifiuto dell’acquisto e/o di mancato versamento del saldo prezzo e/o degli oneri nel termine e con le modalità previste.
In caso di mancato versamento della predetta cauzione, ovvero in caso di deposito di cauzione in misura inferiore a quella minima o di accredito della stessa in data successiva a quella dell’offerta, così come in caso di versamento della cauzione con modalità difformi da quelle prescritte, l’offerta sarà considerata inefficace.

Cauzione offerta cartacea
All’interno della busta, quale allegato all’offerta dovrà essere inserito, a titolo di cauzione, un ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE intestato a “Tribunale di Siena – Procedura R.F. 35/2013” di importo pari almeno al 10% (dieci per cento) del prezzo offerto.
Tale cauzione verrà restituita in caso di non aggiudicazione mentre, in caso di aggiudicazione, verrà trattenuta in conto prezzo, ovvero incamerata a titolo di multa in caso di rifiuto dell’acquisto e/o di mancato versamento del saldo prezzo e/o degli oneri nel termine e con le modalità previste. In caso di mancata allegazione della predetta cauzione all’offerta, ovvero in caso di deposito di cauzione in misura inferiore a quella minima o con modalità difformi da quelle prescritte, l’offerta sarà considerata inefficace.”


(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull’avviso di vendita).

Allegati

Modalità di partecipazione

Fallimenti e Concorsuali

E’ OBBLIGATORIO

1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZA DELLA PERIZIA E DELL?ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE.
PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTO CONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.
STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita

E’ OBBLIGATORIO

1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZA DELLA PERIZIA E DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE.
PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTO CONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.
STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita

Ubicazione del bene

  • Località  San Donato in Perano.
    53013- GAIOLE IN CHIANTI (SI)

Informazioni sulla procedura

  • Tribunale: SIENA
  • N° IVG: 28/18
  • Fallimento N° 35/13
  • Giudice: Dott. Cristian Soscia
  • Delegato: Dott. Raffaele Stanzione
  • Da mostrare per validazione xhtml

PRODOTTI ALTERNATIVI dall'istituto IVG Siena

  • Il sito ufficiale dell'Associazione Nazionale I.V.G.
  • Il sito ufficiale dell'Associazione per le vendite mobiliari
  • istituti Il circuito dei siti degli Istituti Vendite dell'Associazione Nazionale I.V.G